Come fare un marsupio portabebè Mei-Tai


meitaiPer me portare i bambini è sempre stato uno dei maggiori piaceri dei primi giorni dopo la nascita. Dopo tanti mesi ferma (l’ultima gravidanza è stata un po’ burrascosa) e con la primavera in arrivo avevo voglia di stare sempre fuori, e ODIAVO portare in giro carrozzine, passeggini ed arnesi vari. Mi sembrava faticosissimo, figuriamoci prendere un autobus…  Il marsupio mi faceva venire un mal di schiena insopportabile, invece la fascia porta bebè è stata praticamente  la mia seconda pelle per mesi! E inutile dirlo, le bambine la adoravano. Non le ho mai sentite piangere, non  scherzo.  Avendole sempre vicino capivo subito quando avevano fame, e la soluzione era sempre “a portata”!

Quando ho visto per la prima volta questo tutorial per fare un Mei-Tai le mie bimbe erano un po’ “cresciutelle”, ma ho pensato che qualche neo-mamma o futura mamma potrebbe essere interessata. E poi ho ritrovato il bellissimo blog La casa nella prateria, che vi consiglio di visitare!

Il tutorial del Mei-Tai è QUI.